ALFREDO INGLETTI (Consigliere delegato Re Mind alla Internazionalizzazione): “Un vaccino per le persone ma anche per le imprese”

“Sanità ed economia sono i temi di questo periodo di crisi. In quest’ottica, servirebbe un vaccino non solo per le persone ma anche per le imprese, al fine di incrementare gli incentivi per le attività del nostro mercato interno. Importante poi capire quali potrebbero essere le prospettive future del mercato internazionale. Per essere forti all’estero bisogna essere prima forti nel proprio Paese e i fondi che arriveranno sono, in tal senso, una grande opportunità che dobbiamo sfruttare per rafforzarci, considerate le nostre competenze <<Made in Italy>> che sono un’eccellenza”. Così Alfredo Ingletti al Think Tank Re Mind “MILANO: Emergenza Covid-19 e la Città che Verrà”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts
Leggi di più

ALESSANDRA DIOTALLEVI (Responsabile servizio bilanci e sostenibilità e Responsabile coordinamento attività regolamentari ANIA): “Il settore assicurativo può giocare un ruolo strategico per l’uscita dal Covid-19″

“In un’ottica di progressiva ripresa le compagnie assicurative rappresentate da ANIA investono in sostenibilità e innovazione. Le Assicurazioni…