Antonio Marcellino: “Valorizziamo le competenze e tuteliamo le professionalità culturali”

Sono veramente fiero di ricevere questo importante premio e sono grato alla giuria e, in particolare modo, a Paolo Crisafi (Presidente di Remind e di NewsReminder) e a Carlo Corazza (Direttore Parlamento Europeo – Ufficio Italia). Anche se la pandemia ha bloccato, come in un fermo immagine, la progettualità e la spinta al rinnovamento, ci ha dato altre opportunità e ci ha aperto nuovi orizzonti grazie al fortunato connubio tra arte e tecnologia. Abbiamo lavorato incessantemente nella promozione culturale e nel rilancio delle attività artistiche attraverso nuove e moderne strategie di comunicazione, avendo sempre come obiettivo la valorizzazione delle competenze e la tutela della professionalità di ogni singolo lavoratore. Questo riconoscimento mi onora e mi conferma che la strada che ho intrapreso è quella giusta, quella delle “buone pratiche”.

Total
12
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts