Fabrizio Piscopo all’assemblea Re Mind “Buone e Cattive Pratiche nell’Immobiliare per la Cura del Creato”

All’assemblea Re Mind “Buone e Cattive Pratiche nell’Immobiliare per la Cura del Creato” é intervenuto Fabrizio Piscopo (Fotografo, Esperto di Comunicazione e Direttore Artistico) che ha così dichiarato:

“Come esperto del settore, il mio pensiero è che sia fondamentale muoversi tanto dal punto di vista organizzativo e burocratico, quanto mantenere un contatto costante con la base. A tal riguardo, ricordiamoci sempre che le grandi rivoluzioni partono dal basso. Ogni strategia spinta dall’alto è infatti molto più complessa, a differenza di quando è il mercato che tira. In questo senso, la nostra è un’epoca che si basa su quest’ultimo tipo di dinamiche, ovvero, su strategie denominate “pull”. Lo vediamo da come si sono ribaltate certe dinamiche, a partire dai grossi cambiamenti di comunicazione avvenuti per esempio all’interno dei recenti governi.

Secondo la mia opinione, risulta quindi ancora più fondamentale sensibilizzare oggi la popolazione su queste tematiche, rimanendo queste spesso appannaggio unicamente di chi ha una competenza tecnica, al fine ultimo di abbattere una volta per tutte le grandi barriere di comunicazione ancora esistenti.

Il mio auspicio e invito, in quest’ottica, è pertanto quello di lavorare a livello istituzionale affinché le stesse istituzioni possano comunicare con la base nel modo più semplice e chiaro possibile”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts