Paola Lunghini: “Immobiliare italiano: Real Estate internazionale”

“Ho iniziato ad occuparmi di Real Estate alla fine degli anni ’70. Un termine, quello di ‘Real Estate’ che, in quel tempo non era ancora presente nella lingua italiana e che ha iniziato ad essere d’uso anche grazie, posso dirlo, alle mie pubblicazioni editoriali.

In questi anni di lavoro ho contribuito a portare l’Italia all’attenzione della comunità internazionale, cercando inoltre di rendere più europeo un giornalismo italiano ai tempi prevalentemente “domestico”.

Mi sono occupata di ambiente e di accademia, e, soprattutto, tematica che mi sta molto a cuore, delle pari opportunità nel mondo dell’Immobiliare. Al riguardo, posso ritenermi relativamente contenta dei cambiamenti che ci sono stati durante il corso del tempo, e guardo ora con speranza alle tante donne che ricoprono ruoli di vertice in questo settore, cosa impensabile solo trent’anni fa”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts