Giovanni Malagò (Coni) alle Giornate Remind per il Rilancio del Paese

Giovanni Malagò (Coni) alle Giornate Remind per il Rilancio del Paese:“il Presidente del Consiglio Mario Draghi raggiungerà nuovi e più ambiti traguardi per il bene del Paese e degli Italiani!

Sono in corso sino al 10 agosto 2021 le Giornate Remind per il Rilancio del Paese relativamente ai temi del Turismo & della Cultura, dell’Immobiliare & delle Infrastrutture.

L’Assemblea Pubblica di Remind e’ stata introdotta dal commissario tecnico della nazionale di calcio Riccardo Mancini e l’associazione presieduta da Paolo Crisafi ha, inoltre, ricevuto, a conclusione delle Olimpiadi di Tokyo e in coincidenza con le Giornate Remind per il Rilancio del Paese, il saluto del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Il Presidente del Coni Giovanni Malagò si è così espresso: <<saluto l’assemblea pubblica di Remind e il Presidente Paolo Crisafiper le attività di confronto delle buone pratiche pubbliche e private. Saluto in particolare gli imprenditori e le istituzioni testimoniando che è possibile dare un impulso decisivo per spingere l’Italia verso il futuro e portarla ai successi che merita come noi abbiamo fatto nello sport, realizzando una impresa storica: record di medaglie olimpiche, primato di podi nell’Unione Europea, almeno un piazzamento nei primi 3 posti ogni giorno. Abbiamo tagliato tanti traguardi e fatto emozionare il Paese, grazie a una squadra di eccellenze – che vantava atleti provenienti da tutte le Regioni – capace di regalarci imprese indimenticabili>>.

Giovanni Malagò salutando i lavori Remind ha poi concluso: <<rivolgo un augurio al Presidente del Consiglio Mario Draghi con la certezza che seguirá la scia di successi collezionati quest’estate dal nostro movimento, a cominciare dagli Europei di calcio e arrivando ai Giochi Olimpici, per raggiungere nuovi e più ambiti traguardi per il bene del Paese e degli Italiani!>>

Ha commentato Paolo Crisafi, presidente Remind: <<Le Giornate Remind terminano domani 10 agosto volendo dare un significato simbolico a questa data. La Pandemia influenzale del 2009-2010 è stata dichiarata conclusa il 10 agosto 2010 dall’Organizzazione mondiale della sanità. E si auspica vivamente che ciò possa avvenire il più brevemente possibile anche per il COVID 19>>.

Ha poi proseguito Paolo Crisafi: <<solo un dialogo equilibrato, proattivo e inclusivo tra tutte le parti interessate al rilancio dell’Italia potrà gettare le basi di un innovativo, efficace ed efficiente programma di politica economica per le filiere edilizia e immobiliare. In questa prospettiva uniamoci per dare un nuovo senso al presente, messo a dura prova dalla pandemia, così da aprirci a un futuro migliore in equilibrio con il Creato. Insieme siamo più forti!>>

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts