Vincenzo Zubbo al Simposio Remind “Scenari Economici e Politici per l’Italia – Oltre la crisi: cultura, economia e Istituzioni a confronto”

Al Simposio Remind “Scenari Economici e Politici per l’Italia – Oltre la crisi: cultura, economia e Istituzioni a confronto” del 22 luglio 2022 è intervenuto Vincenzo Zubbo (Head of business development Colliers), che ha così dichiarato:

“Partecipo con piacere a questo importante incontro Remind. Continuità nella discontinuità. È questa la chiave per affrontare le crisi, che portano a un più o meno radicale cambiamento dei trend di mercato.

Tutti si chiedono: quali saranno i nuovi equilibri una volta superato questo momento?

In realtà, la questione può essere vista da un’altra angolazione: come mantenere un equilibrio mentre il mondo attorno a noi sta cambiando?

Prima della crisi, i nostri interlocutori erano investitori con prospettive di lungo periodo che oggi, in assenza di chiarezza sul futuro, preferiscono rallentare o addirittura fermarsi. Ma gli investimenti nel nostro Paese non possono permettersi uno stallo.

Entrano in gioco interlocutori con un profilo diverso: gli investitori che hanno una maggiore propensione al rischio e scommettono sulle nuove opportunità.

Si tratta di veri e propri traghettatori, che nel passaggio del mercato dalla crisi a una nuova stabilità futura sono in grado di assorbire l’incertezza e ci permettono di dare continuità a un progetto di sviluppo che, pur con attori e capitali diversi, non si deve fermare. E Remind costituisce un fondamentale punto di incontro dove dibattere e fornire contributi di idee e esperienze al servizio della collettività e del Paese.”

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts