Daniele Russolillo al Simposio Remind “Scenari Economici e Politici per l’Italia – Oltre la crisi: cultura, economia e Istituzioni a confronto”

Al Simposio Remind “Scenari Economici e Politici per l’Italia – Oltre la crisi: cultura, economia e Istituzioni a confronto” è intervenuto Daniele Russolillo (COO & Deputy CEO – Planet Holding) che ha così dichiarato:

“Partecipo con piacere a questo importante incontro Remind. Le competenze della filiera immobiliare promossa da Remind sono a disposizione del Paese e contemplano le buone pratiche a livello globale.

In questa ottica, rigenerare grandi settori urbani attraverso interventi innovativi e sinergie tra pubblico e privato è possibile e necessario per il Paese.

Secondo un approccio multidimensionale, gli interventi di rigenerazione sviluppati dal settore privato in attuazione di bandi pubblici costituiscono l’opportunità di integrare soluzioni e servizi digitali, e rispondere insieme ai principi di sostenibilità ESG, rappresentando la strategia vincente per il raggiungimento sicuro e veloce dei target di decarbonizzazione e il miglioramento della qualità della vita.

Il cambiamento di paradigma, dall’approccio di metodo basato sulla proposta puramente tecnologica a un approccio di risultato, basato sull’innovazione, i servizi digitali e l’inclusione sociale, è la dimensione con la quale coinvolgere i diversi stakeholder della trasformazione urbana: cittadini e attori pubblici, centri di ricerca, settore industriale, sviluppatori di real estate e terzo settore.

Planet Smart City sta lavorando su obiettivi di lungo termine, studiando i requisiti degli ambiti di intervento, percorsi di attuazione, associando  soluzioni innovative e indicatori di impatto ambientale, sociale e di governance”.

(Contributor: Gianni Savio, CEO di Planet Smart City)

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts