Valentina Corrado all’incontro “GRAND (TOUR)ISMO ITALIA” Remind

All’incontro “GRAND (TOUR)ISMO ITALIA” Remind del 27 settembre 2021 è intervenuta l’Assessore al Turismo della Regione Lazio Valentina Corrado che ha così dichiarato:

“La stagione estiva appena conclusa lascia intravedere primi segnali di ripresa per il turismo nel Lazio. Il settore e il suo indotto, strategici per l’economia locale, hanno particolarmente sofferto in conseguenza della pandemia: per questo, la Regione Lazio è impegnata su più fronti, insieme alle associazioni di categoria, per favorirne la ripresa.

Nell’estate 2021, l’Assessorato al Turismo della Regione Lazio ha lanciato l’iniziativa “Più notti, Più sogni” con uno stanziamento di 10 milioni di euro, pari a circa 60mila notti gratis, per stimolare la domanda di turismo nella Regione e favorire l’allungamento della durata del soggiorno. Due le formule a disposizione dei turisti, nazionali ed internazionali, su tutto il territorio regionale: 3+1 (una notte in più regalata dalla Regione per ogni tre notti prenotate) e 5+2 (due notti in più per ogni cinque).

Sebbene l’attacco hacker subito dalla Regione all’inizio di agosto abbia coinvolto anche la piattaforma informatica messa a punto per promuovere la misura e far conoscere le 453 strutture aderenti, i primi risultati sulla conoscenza della campagna sono incoraggiati. Su un campione di 1.000 persone intervistate in tutta Italia a luglio dall’Istituto Piepoli, il 25% ha sentito parlare dell’iniziativa e, di questi, circa il 60% ne conosce i dettagli. Un dato importante che conferma l’efficacia della campagna di comunicazione e promozione turistica realizzata dalla Regione.

Positivi anche i dati di accesso a Visit Lazio, il portale regionale di promozione turistica. Gli utenti del sito sono cresciuti sia nell’estate 2020 che nell’estate 2021, raggiungendo il livello più elevato proprio in corrispondenza del lancio dell’iniziativa “Più notti, Più sogni”. Oltre alle pagine dedicate alla misura, gli utenti hanno mostrato particolare interesse per quelle dedicate agli “spunti ed idee di viaggio”, sezione che diventerà prioritaria nella strategia di sviluppo del portale.

I dati sulla campagna di promozione e sull’accesso al portale regionale evidenziano un interesse nei confronti della destinazione Lazio come possibile meta di vacanza. Tuttavia, i dati sulle presenze a luglio e agosto 2021 negli hotel e nelle RTA della Città metropolitana di Roma Capitale mostrano come la situazione sia ancora critica: +55,74% di presenze rispetto al 2020 (trainate soprattutto dai turisti italiani), ma -80,74% rispetto al 2019 (per il mancato arrivo di turisti dall’estero). Germania, Francia, USA, Regno Unito e Spagna sono i principali paesi di provenienza dei turisti stranieri. Non sorprende quindi che questi stessi paesi siano quelli da cui si registrano i principali accessi al portale regionale”.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts